Category Archives: Social

Brutte notizie per Yammer da Microsoft Ignite

Nel 2012 fece parecchio scalpore l’acquisizione di Yammer da parte di Microsoft (1,2 miliardi di USD), lasciando molti di noi un po’ perplessi.

Ricordo anche in occasione di SharePoint Future 2012 e dell’Italian SharePoint Conference 2013 ci furono diverse discussioni, per cercare di “inquadrare” le direzioni di Microsoft, che poco prima avevano rilasciano una serie di “social features” all’interno di SharePoint 2013.

In questi giorni si sta svolgendo ad Atlanta la conferenza Microsoft Ignite, e ora appare chiaro che l’evoluzione di Yammer, in ottica di integrazione con gli Office 365 Groups… ha un po’ il sapore della “resa”. Ed alcuni commentatori parlano esplicitamente di abbandono di Yammer Enterprise nel prossimo 1° gennaio 2017.

image

Il Product Group di Office 365, attraverso il proprio blog, assume una posizione più morbida, descrivendo che Yammer non scomparirà, ma che sarà più intimamente legato agli altri servizi Office 365… mentre quello che verrà dismesso sarà il vecchio “mondo Yammer”, che in tanti abbiamo criticato come disconnesso e poco integrato con il resto di Office 365 (SharePoint Online in primis).

In questo video si comprende qualcosa di più.

Suggerisco quindi di approfondire il tema degli Office 365 Groups, visto che sembra essere il prossimo “cavallo vincente

image

Proprio settimana prossima terrò una sessione su questi temi ai Community Days 2016… ed è un po’ “imbarazzante” preparare la sessione con questo tipo di novità in movimento…

Decima edizione dei Community Days

Risultati immagini per community days icubed

Il 6 e 7 ottobre si svolgeranno a Milano i Community Days, ossia una la più ricca conferenza tecnica italiana, frutto del lavoro e della competenza messa in campo dalle numerose community IT coinvolte.
L’evento si terrà al Palazzo del Ghiaccio, a 4 KM dall’Aeroporto di Linate.

Si parla di una full-immersion, che per due giorni vedrà salire sul palco 61 speaker, impegnati in 74 sessioni distribuite su 11 track.

Quest’anno poi sarà presente nientepopodimenochè Scott Guthrie, Executive Vice President responsabile di Microsoft Cloud e Enterprise Group!

Chi ha avuto modo di conoscere Scott, o di seguire qualche sua sessione in qualche conferenza, sa che non si tratta del “solito markettaro” Microsoft… ma bensì ne conosce il valore e lo spessore tecnico.

La SharePoint Community italiana (e la Office 365 Community) sarà rappresentata da me e dal buon Giuseppe “Peppe” Marchi.

Peppe si occuperà dell’introduzione a SharePoint 2016, ed io terrò una sessione dal titolo “Social Collaboration con SharePoint 2016, Yammer e Office 365”.

Yammer si sposta nei data center di Microsoft

Altro passo importante per l’integrazione di Yammer con Office 365 ed i servizi online di Microsoft, con l’annuncio dello “trasloco” dagli storici data center Yammer di San Francisco ai data center di Microsoft Office 365.

Yammer

Un passaggio importante, anche per chi desidera che i propri dati risiedano dell’Unione Europea e non negli Stati Uniti, come molte organizzazioni europee.

Il porting è pianificato per il 16/05/2015, e tra i cambiamenti sarà anche modificato l’indirizzamento IP (dettaglio importante per chi ha configurato regole sui firewall per far accedere i dipendenti a Yammer).

Più in generale suggerisco di tener sotto controllo questa pagina per conoscere le novità e le caratteristiche sui temi di privacy e rispetto delle normative locali sul trattamento dei dati.

Quanto sono effettivamente utilizzati i Corporate Social Networks?

La mia personale esperienza racconta che dopo aver introdotto strumenti per l’Enterprise Social, quali ad esempio Yammer, su realtà che già disponevano di una intranet aziendale (SharePoint), si sono verificati alcuni fenomeni:

  1. alcuni utenti che erano restii ad utilizzare SharePoint hanno iniziato ad utilizzare Yammer
  2. gli strumenti mobile, resi disponibili da Yammer (e in parte residua da SharePoint) hanno stimolato ad un maggiore utilizzo “remoto”, anche quando si è fuori ufficio
  3. dopo un primo momento di “disorientamento” (che andrebbe sempre supportata da iniziative formative e di lancio del nuovo strumento), è aumentata la consapevolezza di ruoli differenti tra le due piattaforme, sfruttando Yammer per la comunicazione (riducendo l’utilizzo di email e distribution list) e SharePoint per gli aspetti di collaboration e condivisione documentale.

Guardandosi in giro, ho trovato una ricerca di Altimeter Group, condotta su un campione di 250 dipendenti provenienti da 55 aziende, dove appare abbastanza chiara una minore affezione verso i corporate social network:

W150402_LI_CORPORATESOCIAL

L’articolo poi ne argomenta le ragioni, e credo –a mio avviso- vada interpretato l’utilizzo di strumenti diversi per interazioni diverse.

Analizzare l’umore di clienti e concorrenti con Microsoft Social Listening

Microsoft Social Listening è la nuova soluzione realizzata da Microsoft per aggregare, elaborare e analizzare i dati eterogenei provenienti dai social, dove si parla di un’azienda, di un un prodotto o più semplicemente di “keywords”.

L’aggregazione delle informazioni avviene attraverso i social più diffusi, i blogs e altre fonti che possono essere configurate:

image

Il tutto con la finalità di esaminare il “sentiment” di clienti, sostenitori, fornitori e concorrenti.

image

Il tutto con la possibilità di fare efficaci drill-down, fino al dettaglio del singolo post dove si parla del prodotto o dell’azienda:

image

Ovviamente il monitoraggio può generare specifici alert e può essere condotto anche attraverso le app mobile:

image

Da questo video puoi farti un’idea.

Il nuovo tool è parte delle soluzioni offerte dalle Microsoft Dynamics Social Solutions, con il costo di sottoscrizione pari a 65$/utente/mese per realtà con 10 o più utenti (Microsoft Dynamics CRM Professional) e a 100$/utente/mese per realtà sotto i 10 utenti (Microsoft Social Listening).

SPOC2014 sta per arrivare…

Manca meno di una settimana alla sesta edizione della SharePoint & Office Conference 2014.

Ci saranno 23+ speaker, 4 track parallele, 32 sessioni tecniche, 5 round table con gli esperti e una bonus session (di cui sveleremo a breve i contenuti).

Se non ti sei ancora iscritto, ci sono ancora alcuni posti disponibili!

Ci sarà anche una SharePint, in occasione della festa di compleanno di Piasys.com.

image

Questa edizione, come tutto quello che ci circonda, sarà sempre più social

clip_image001

 

@conferenze        #SPOC2014

 

clip_image002

 

http://linkd.in/UiPO2J

 

clip_image003

 

http://www.facebook.com/TechnicalConferences

http://www.facebook.com/MicrosoftTechnicalConferences

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/196970633822754/

 

clip_image004

 

Evento Yammer: http://bit.ly/R5RZsG

 

Tornare a scuola per raccontare Azure, SharePoint Online e Yammer

Anche quest’anno sono stato invitato dal dipartimento DEIS della Facoltà di Ingegneria dell’Università di Bologna a raccontare il 16 maggio la mia esperienza nell’ambito di un seminario dal titolo “Il Cloud di Microsoft e la Social Collaboration con SharePoint Online e Yammer”.

E’ il terzo anno che ho il piacere di partecipare come relatore a questo ciclo di eventi, ed è sempre interessante tornare a contatto con il mondo della scuola e dell’università.

Sarà un mese di maggio denso di eventi, pensando alla mia partecipazione al .Net Campus di Roma il 10 maggio ed ovviamente alla SharePoint & Office Conference 2014 il 27 e 28 maggio.

.Net Campus, a Roma ci sarò anche io

Il .Net Campus è ormai da alcuni anni il più grande evento tecnico in Italia, con numeri davvero incredibili per l’Italia (poco abituata ai grandi eventi tecnici)… pensando ai 2.680 iscritti dell’edizione del 2013.

Il 10 maggio 2014 si terrà una nuova edizione a Roma, e questa volta avrò il piacere e l’onore di fare parte della selezione degli speaker.

Non appena l’agenda sarà pubblicata ufficialmente vi darò altri dettagli sulla mia sessione.