Category Archives: Business Intelligence

Power BI, la self service Business Intelligence… e non solo

Sotto il titolo “Power BI” Microsoft sta via via concentrando i diversi strumenti per la Business Intelligence, ed in particolare quelli che seguono la filosofia della “self-service BI”.

Spesso tendo a confondere un po’ i nomi dei vari strumenti “Power *”… ma per capirci sto parlando di Power View, Power Query, Power Map, … che si vanno ad aggiungere al già noto Power Pivot.

E’  possibile richiedere accesso alla versione Preview dei nuovi strumenti Power BI.

Il primo passo della diffusione degli strumenti Power BI è orientato ad arricchire Microsoft Excel 2013, estendendone le capacità per la self-service BI.

Data visualization and geospatial analysis with Power View and Power Map.

La strategia Microsoft non si fermerà qui però, arricchendo anche SharePoint delle controparti server dei componenti Power BI.

Oggi alcuni degli strumenti server-side per a BI stanno soffrendo le precedenti scelte di realizzare interfacce in Silverlight… oggi poco pratiche per l’utilizzo da tablet e device mobili.
Da qui la volontà di sostituire queste interfacce con nuove funzionalità realizzate in HTML 5, e ripensate per una fruizione non solo attraverso mouse e tastiera, ma anche tramite dispositivi touch.

Da qui anche l’annuncio di vere e proprie Apps (attualmente in versione Alpha), da utilizzare sui tablet (prima Windows 8.x e poi iPad), con esperienza utente ancora più touch-oriented e persino capacità di gestione offline di parte dei dati da analizzare.

Access your data from anywhere with the Power BI mobile client.

Nella comunità c’è ancora forte dibattito, sia sulle preferenze tra self-service BI e corporate BI, che rispetto agli annunci da parte di Microsoft di privilegiare SharePoint Online su Office 365 come primo ambiente dove saranno disponibili le controparti Power BI lato server.

Molti clienti ed utilizzatori contestano in parte questa scelta, reclamando un tempestivo rilascio delle equivalenti funzionalità BI per SharePoint Server 2013 on-premises.
Sono convinto che si tratterà soltanto di tempi diversi, dove –come ho più volte scritto- ben sappiamo che la velocità di nuovi rilasci su Office 365 è molto più intensa di un ciclo di versioni di prodotto tradizionale (per quanto non sarebbe una novità trovarsi l’aggiunta di nuove funzionalità attraverso il rilascio di un service pack).

Una delle resistenze verso l’adozione di strumenti BI legati ad Office 365 è la difficoltà (e a volta la non volontà) di esposizione di dati aziendali (solitamente legati all’ERP aziendale)… e in tal senso Microsoft ha annunciato Data Management Gateway, un nuovo componente del Microsoft Cloud di Azure pensato per agevolare la pubblicazione di dati aziendale da far consumare agli strumenti di Power BI.
Data Management Gateway sarà da analizzare per bene, e le potenzialità non mancano: esponendo in forma sicura i dati BI di SQL Server attraverso il protocollo OData (sostanzialmente tramite servizi REST).

SharePoint 2013 e la Business Intelligence

Passano le versioni di prodotto e sempre maggiori sono le convergenze tra il mondo SharePoint e quello SQL Server in materia di Business Intelligence (BI).

Con SharePoint Server 2013 (ma anche con SharePoint Online di Office 365) e SQL Server 2012 (SP1) sono tanti i legami, che posizionano SharePoint come l’interfaccia ideale per realizzare l’ambiente BI per analisti e manager impegnati a valutare i dati dell’azienda e sfruttare gli strumenti a supporto delle decisioni.

La visione della BI da parte di Microsoft immagina due macro-visioni:

  • Enterprise o Corporate BI
  • Self-service BI

La prima forma di BI è rappresentata da portali BI, realizzati ovviamente all’interno di SharePoint, dove analisti e manager possono trovare dashboard (cruscotti), report, pivot table e grafici visualizzati attraverso Excel Services, schemi e diagrammi di data visualization costruiti attraverso Visio Services e molto altro.
L’idea è quella di offrire all’utente un ambiente “controllato” dove poter esaminare i dati, sfruttando logiche e interfacce preparate da colleghi ed analisti più esperti.

La seconda forma di BI, su cui Microsoft sta sempre più affermando la sua posizione dominante, sfrutta la ricca eredità di utilizzatori Excel (lo strumento principe per chiunque avvii una primordiale esigenza di analisi sui dati). Milioni di utenti Excel, più o meno esperti, pronti a sfruttare l’applicazione client per “giocare” in ottica “self-service” con dati provenienti dai cubi di Analysis Service e più in generale dalle fonti autorevoli e certificate. L’aggiunta di add-in per Excel (più o meno “di serie”), quali PowerPivot, PowerView e GeoFlow offrono all’analista enorme flessibilità e capacità di realizzare report ricchi ed efficaci.

image

Per chi fosse interessato ad avvicinarsi al mondo delle applicazioni degli strumenti BI di Microsoft, suggerisco di seguire le sessioni video registrate da Tavis Lovell di SharePoint911-Rackspace sui seguenti argomenti:

  • PowerPivot
  • Excel Services
  • Power View
  • Reporting Services
  • PerformancePoint Services
  • Visio Services

Corso SharePoint 2013 Business Intelligence

Nell’ambito dell’alleanza ShareCube, io e Franco Perduca saremo i trainer del workshop sulla Business Intelligence con SharePoint 2013, che si terrà presso la sede di Microsoft Italia (Peschiera B. – MI) il 17 e 18 settembre 2013.

Il corso fa parte dei workshop proposti da BI.Factory.

Per chi si iscrive entro il 6 settembre è disponibile uno sconto, che offre il costo di iscrizione a soli 400€.

Ecco i contenuti del corso e il link al modulo di iscrizione.

Training Business Intelligence su SharePoint 2010 e SQL Server 2012

In collaborazione con Bi.Factory, nell’ambito dei corsi Bi.Academy, segnalo che stiamo organizzando un training “hands-on” su “Business Intelligence su SharePoint 2010 e SQL Server 2012”.

Il corso si terrà presso la sede Microsoft di Peschiera B. (MI), il 4-5-6 febbraio 2013.

Per un numero limitato di posti è possibile iscriversi al corso alla tariffa scontata di 300€, anziché 520€.

I docenti: Igor Macori e Franco Perduca.

Ecco di seguito i contenuti delle tre giornate di training:

Giorno 1

La business intelligence nella piattaforma Microsoft
    -Cos’è la business intelligence
    -Cosa abbiamo a disposizione nell’ambiente Microsoft
        Analysis Services
        Powerpivot
        Reporting Services
    -Da dove partire
Introduzione a SharePoint
    -Che cos'è SharePoint
        SP Foundation, SP Server Standard, SP Server Enterprise
    -Architettura della piattaforma (Tecnologie, Servizi, ecc.)
    -Principali caratteristiche (Sites, Communities, Content, Search, Insights, Composites)
    -Glossario di base (Web application, Site collection, Web, List, Document libraries,Metadata)
    -Lavorare coi contenuti

Giorno 2

I servizi per la BI in SharePoint
    -Il Business Intelligence Center
    -Excel services
    -Reporting services
        Installazione in modalita integrata
        Caratteristiche del servizio
        Creazione di report
        Tipologia di report
        Schedulazione dei report
        Powerview
    -Visio Services
    -PerformancePoint
        Installazione e caratteristiche
        Il Dashboard Designer
        Creazione di una soluzione
        Integrazione con altri servizi di BI
    -Business connectivity services
        Come funziona
        Esempio applicato al Datawarehouse

Giorno 3

Autorizzazioni
Architettura delle informazioni
    -Quando occorrono più site collections?
    -Meglio un sito o una raccolta?
    -Quali modelli scegliere?
    -Gestione Contenuto e struttura
    -Managed Metadata per le tassonomie aziendali
Come arricchire il BI Portal: blog, surveys, contact form, funzionalita social, Web Analytics, audit, search
Applicare il Branding di SharePoint
    -Publishing features
    -Temi e CSS Custom
    -Tips per BI Portal con master page custom
La navigazione
    -Globale e corrente
    -Configurare controlli di navigazione da master page (fly out menu, …)
Better Together
    -Assembliamo il portale BI

Ecco il link per l’iscrizione.

Percorso formativo Business Intelligence su SharePoint 2010

Ho il piacere di segnalare un percorso formativo sulla Business Intelligence in ambiente SharePoint 2010 che stiamo organizzando insieme a Franco Perduca, nell’ambito del progetto ShareCube.

ShareCube è un progetto congiunto di Factory Software e Green Team per promuovere la BI su piattaforma Microsoft SharePoint.

  • Webcast gratuitoLa Business Intelligence di Microsoft”, relatore Franco Perduca, 11/12/2012, ore 12.00
  • Corso in aula della durata di 3 gg. “Business Intelligence con SharePoint”, relatori Franco Perduca e Igor Macori, 19-20-21/12/2012, presso il Microsoft Innovation Campus di Peschiera B. (MI)

Per il corso in aula, grazie alla sponsorizzazione di ShareCube, offrirà i primi 20 posti scontati a solo 300€ + IVA.

SharePoint Future 2012: SharePoint non sarà più lo stesso!

Da un paio di giorni è online il sito di SharePoint Future 2012, con la pagina del “Save the date”.

SharePoint Future 2012 si terrà a Milano il 27 novembre 2012 ed è l’evento tecnico dell’anno dedicato alle novità di Microsoft SharePoint; sarà sia un’occasione imperdibile per conoscere le novità, fresche della Microsoft SharePoint Conference di Las Vegas che si terrà qualche giorno prima, che l’introduzione a quello che verrà presentato alla SharePoint & Office Conference italiana, che si terrà il 5-6-7 marzo 2013 a Milano.

Qualcuno ricorderà la precedente edizione SharePoint Future 2009, che fece il sold-out con circa 200 partecipanti e presentò in anteprima europea le novità di quello che sarebbe poi divenuto SharePoint 2010.
Ecco qualche immagine della precedente edizione:

Anche SharePoint Future 2012 sarà quindi un’occasione imperdibile!

Free ebook di introduzione a SQL Server 2012

Da qualche giorno é disponibile un ebook gratuito sull’introduzione a Microsoft SQL Server 2012.

665156.indd

Questi sono i contenuti:

PART I   DATABASE ADMINISTRATION (by Ross Mistry)

1.   SQL Server 2012 Editions and Engine Enhancements

2.   High-Availability and Disaster-Recovery Enhancements

3.   Performance and Scalability

4.   Security Enhancements

5.   Programmability and Beyond-Relational Enhancements

PART II   BUSINESS INTELLIGENCE DEVELOPMENT (by Stacia Misner)

6.   Integration Services

7.   Data Quality Services

8.   Master Data Services

9.   Analysis Services and PowerPivot

10.   Reporting Services

Un nuovo libro sulla Business Intelligence

Segnalo la disponibilità di un nuovo libro “Business Intelligence – Processi, metodi, utilizzo in azienda”, scritto dall’amico e collega Alessandro Rezzani.

Cliccare per un ingrandimento

La Business Intelligence comprende una serie di tecniche, processi e strumenti che, trasformando i dati in informazioni, offrono un valido supporto per l'attività dei decision maker.

Le imprese si trovano ad affrontare sfide ardue che rendono essenziali l'incremento della produttività, la riduzione dei costi e l'innovazione (nei prodotti, nei processi, nei modelli di business). Si rendono pertanto necessarie accurate misurazioni delle performance e dei costi e analisi previsionali.
Un sistema di Business Intelligence permette di trasformare dati disorganizzati, ridondanti e disomogenei in informazioni di qualità, certificate e centralizzate offrendo un valido supporto per il management nel compiere scelte operative e strategiche adeguate e tempestive.
Il volume si propone come guida di riferimento: accanto alla base teorica presenta schemi pratici consolidati che consentono di implementare i vari aspetti della Business Intelligence in azienda. Fornisce, inoltre, regole e pattern di disegno non legati a una specifica tecnologia, ma applicabili su qualsiasi piattaforma.