Parola d’ordine Inclusione

Tra pochi giorni si terrà la conferenza BeConnected Day, il 19 maggio 2021, in forma online e gratuita.

Una delle novità di questa edizione sarà la presenza della traduzione LIS (linguaggio dei segni), che permetterà l’inclusione anche di partecipanti non udenti.

Grazie al partner VEASYT tutte le sessioni della track del mattino forniranno questo tipo di supporto.

Per me sarà un’esperienza nuova, avendo nel tempo erogato sessioni con la presenza di traduzione simultanea (e ricordo anche un evento con traduzione consecutiva in polacco, che rammento con grande “fatica” per via del ritmo “sospeso” dell’evento).

Tra le mie esperienze a supporto dell’inclusione ricordo anche di aver iniziato 18 anni fa, quando ho concesso gratuitamente i diritti di uno dei miei primi libri (pubblicato nel 2003 da Mondadori) all’Associazione Italiana Ciechi, al fine di una riedizione in versione braille del libro dedicato a Microsoft Outlook 2003.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.