Windows 7 va in pensione, Occhio al supporto per Office 365

Microsoft ha annunciato il ritiro di Windows 7 il prossimo 14 gennaio 2020.
I security updates saranno tuttavia garantiti fino al gennaio 2023.

Tuttavia, per gli utenti che hanno sottoscrizioni Office 365 ed utilizzano le applicazioni di Office 365 ProPlus, Microsoft non garantirà più supporto per gli utenti con sistema operativo Windows 7 a partire dal 14 gennaio 2020.

Resta evidente il suggerimento di aggiornare i propri PC a Windows 10 quanto prima…

Risultati immagini per windows 7

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.