Category Archives: OneDrive for Business

Superati alcuni dei limiti di archiviazione su SharePoint Online

SharePoint Online, all’interno dell’offerta Office 365, è stato recentemente potenziato nell’ottica dell’archiviazione documentale.

Si tratta spesso di impostazioni governabili da un amministratore SharePoint su una tradizionale infrastruttura SharePoint 2013 on-premises, ma non gestibili dall’amministratore di un Tenant Office 365.

Sintetizzo le principali novità:

  • Il limite di upload massimo per singolo file è stato incrementato, passando da 250 MB a 2 GB.
  • Il limite di List Lookup è stato esteso a 12 campi.
  • Il numero di Site Collection per singolo Tenant è stato portato da 3.000 a 10.000 (qui il valore poteva sembrare a qualcuno già elevato… ma rammento che ciascun personal site è una site collection…).
  • La conservazione degli elementi cancellati (nel cestino o Recycle Bin) è stata portata ad una retention di 90 gg.
  • La Document Library del Personal site (corrispondente a SkyDrive Pro) è ora configurata di default con il versioning attivo.
  • L’elenco dei tipi (estensioni) di file bloccati al caricamento è stato modificato, consentendo ora l’upload anche di file un tempo bloccati (.exe, .dll, .ps1, …). Ecco la lista aggiornata.

SharePoint Online sta dunque diventando una soluzione sempre più adatta a sostituire le vecchie cartelle di rete dei File Server, come più volte mi è capitato di sostenere e di realizzare per tanti clienti.

Cambiamenti sul licensing di SharePoint 2013 e dintorni

Ho già scritto in passato riguardo ad alcune novità riguardo al licensing di SharePoint 2013, con la particolare nota della “scomparsa” della licenza SharePoint for Internet Sites, che rende più abbordabile il prodotto per scenari di Portali Internet ed Extranet.

Va però ricordato che la “wave 15” non comprende solo SharePoint, ma una serie di altri prodotti, a partire da Office 2013 fino ad arrivare ad altri prodotti come Lync 2013 ed Exchange 2013.

A partire da dicembre 2012 sono stati quindi annunciate diverse novità, comprese diverse variazioni sui prezzi:

Product Group New Pricing Difference
Office Standard Professional & 365 No Change
Visio Standard / Professional 2013 Between 5% and 20% increase
Project Standard / Professional 2013 Circa 5% increase
Exchange Server / Enterprise 2013 No Change
Exchange Server 2013 User & Device Standard CAL User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
Exchange Server 2013 User & Device Enterprise CAL User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
Core CAL suite User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
Enterprise CAL suite User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
Lync Server 2013​ 400% increase on Lync Server Standard​
Lync Server 2013 10% reduction on Lync Server Enterprise
Lync Server 2013 User & Device Standard CAL User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
Lync Server 2013 User & Device Enterprise CAL User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
Lync Server 2013 User & Device Plus CAL User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
SharePoint Server 2013 Increase of 38%
SharePoint Server 2013 User & Device Standard CAL User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
SharePoint Server 2013 User & Device Enterprise CAL User CAL’s increasing by 15%. Device CAL’s no change
Project Server 2013 Circa 15% increase
Project Server 2013 User & Device CAL User CAL 21% increase, Device CAL 5 % increase

Faccio notare che le licenze CAL di tipo “user” e “device” non hanno più lo stesso prezzo, come avveniva in passato.

Le organizzazioni che hanno contratti a volume, compresivi della Software Assurance, possono tener presente questo mapping di migrazione:

Current Product Migrating To
Outlook with BCM Outlook 2013
SharePoint Workspace* None
Visio Premium Visio Professional 2013
Lync Server Standard Lync Server 2013
Lync Server Enterprise Lync Server 2013
Lync Server External Connectors (Standard, Enterprise, Plus) Lync Server 2013
Exchange Server External Connector Exchange Server Enterprise 2013
Search Server SharePoint Server 2013 (plus license grant of SharePoint Standard CAL)
FAST Search Server for SharePoint SharePoint Server 2013
SharePoint for Internet Sites Standard SharePoint Server 2013
SharePoint for Internet Sites Ent SharePoint Server 2013

*Le funzionalità di SharePoint Workspace 2010 sono rimpiazzate da SkyDrive Pro.

Rilasciato Office 365 Home Premium

Avevo bloggato qualche tempo fa la notizia, ma ora è ufficiale e rilasciato.
Office 365 Home Premium è ora disponibile

In sintesi si tratta di una sottoscrizione (99 €/anno o 10 €/mese) che autorizza ad installare su più PC di casa (fino a 5) le applicazioni di Microsoft Office 2013 (sempre aggiornate all’ultima release), comprendendo i seguenti programmi:

  • Word,
  • Excel,
  • PowerPoint,
  • Outlook,
  • OneNote,
  • Publisher
  • Access

Inoltre possibile usufruire di uno spazio di archiviazione su SkyDrive di 20 GB e la disponibilità di diversi servizi classici di Office 365:

  • SharePoint Online
  • Exchange Online

Infine la possibilità di fare telefonate con Skype per 60 minuti/mese di traffico telefonico incluso (chiamate verso più di 40 Paesi nel mondo).

Naturalmente si tratta di una sottoscrizione con licenza per usi non commerciali.

Office 365

Annunciato il rilascio Office 2013 e SharePoint 2013 RTM

Qualche ora fa è stato annunciato il rilascio della versione RTM (Release To Manifacturing) di Office 2013, SharePoint 2013, Project 2013, Exchange 2013 e Lync 2013.

Ricorderete che la beta Preview dei prodotti è disponibile dal mese di luglio.

La versione RTM significa in altri termini che lo sviluppo dei prodotti è terminato, e che sarà disponibile per i clienti sottoscrittori di abbonamento MSDN/Technet verso metà novembre 2012.

Per i clienti con contratti volume licensing, la disponibilità delle nuove versioni di prodotto avverrà a partire dal 1° dicembre 2012.

Per il mercato retail (per chi acquista Office al supermercato), la disponibilità delle confezioni di Office 2013 avverrà da marzo 2013.

Chi comprerà Office 2010 a partire dal 19 ottobre 2012 avrà diritto all’upgrade gratuito a Office 2013.

Sono state anche annunciate alcune anticipazioni relativamente al licensing per Office 2013, con sempre maggiore spinta verso l’offerta Office 365.

Ad esempio Office 365 Home Premium, che includerà per 8,33$/mese (99,99$/anno):

  • le principali applicazioni Office (Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Access, e Publisher);
  • la possibilità di installare ed utilizzare le applicazioni fino a 5 dispositivi PC o MAC (ricordo che la versione retail di Office consente di installare i pacchetti su un solo dispositivo);
  • 20 GB di spazio di archiviazione su SkyDrive Pro;
  • 60 minuti/mese di chiamate telefoniche attraverso Skype;
  • l’aggiornamento a tutti i rilascia e aggiornamenti di versione.