Buon anno

Un primo post di augurio per il 2013, pensando alle sfide che ci stanno aspettando.

2013 come SharePoint 2013, la quinta release della piattaforma su cui dal 2001 ho posto la massima attenzione e su cui negli anni è cresciuto e si è consolidato un ottimo gruppo di professionisti e persone: Green Team.

SharePoint 2013, su cui stiamo lavorando –fin dalle prima beta- da circa un anno, e su cui –finalmente- sono partiti i primi tre grossi progetti.

SharePoint 2013, che si accompagnerà alla SharePoint & Office Conference 2013, l’evento tecnico e formativo più importante dedicato a questo prodotto, che è oggi la più diffusa tecnologia per realizzare portali e soluzioni di collaborazione.

Cercheremo di comprendere quanto l’adozione delle versioni online dei prodotti, attraverso Office 365, proseguirà e incrementerà la sua pervasività. Consapevoli dei limiti infrastrutturali presenti in Italia e attenti alle logiche del buon senso, spesso nemiche delle mode di tendenza, ma anche convinti delle potenzialità e dell’efficacia delle soluzioni cloud.

Non si saranno soltanto SharePoint e SharePoint Online, ma proseguirà la diffusione di smartphone e tablet, sempre di più sostenuta dalla diffusione di Windows 8 e di Windows Phone, che sono giunti ad una maturità che non può più limitarsi alla semplice adozione dei dispositivi, ma che porta versa il ripensamento di interfacce ed esperienza utente. Partendo proprio dagli addetti ai lavori, che hanno la responsabilità di presentare sul mercate soluzioni in grado di sfruttare e giustificare l’adozione dei nuovi device.

Il 2013 sarà anche il 22° anno dell’avventura Green Team, ormai ben oltre alla maturità e spinto verso una rotta di navigazione sicura, seppur nelle difficoltà di un mercato in burrasca a causa della crisi internazionale.

Buon anno!

Corsi gratuiti per studenti ed insegnanti

Microsoft ha organizzato, in collaborazione con ANP (Associazione Nazionale Dirigenti e Alte professionalità della Scuola), un percorso formativo online gratuito sui seguenti argomenti:

  • Windows 8: il nuovo sistema operativo con design accattivante, fluido e immediato si adatta ad un'ampia gamma di dispositivi hardware.
    windows8perlascuola

  • Office 365: soluzione per collaborare in tempo reale alla realizzazione di attività e progetti di gruppo, condividere facilmente informazioni, visualizzare e modificare documenti online o su Office.
    office365perlascuola

  • Learning Suite (Moviemaker, Photo Gallery, MsMath, Flashcard, Chem4Word, Photosynth e Math Work Sheet Green): set di prodotti integrati e di facile utilizzo per la gestione dei file e l'editing multimediale, adatti a tutti gli studenti.
    learningsuiteperlascuola

L’attestato che verrà rilasciato automaticamente al termine del training potrà essere anche utilizzato dagli insegnanti per l’accreditamento del MIUR.

Parlando di Office 365 per le scuole, mi preme poi ricordare che il piano tariffario A2, riservato alle organizzazioni educational, è gratuito!
Il piano, confermando la stessa qualità del servizio riservato alle aziende private (SLA del 99,9%), include:

  • Posta elettronica, calendario e contatti basati sul cloud

  • Utilizza il tuo nome di dominio

  • Messaggistica istantanea, chat vocali e video

  • Conferenze online con condivisione desktop

  • Visualizzazione e modifica basate sul Web di file di Word, Excel, PowerPoint e OneNote

Per i più esigenti è poi possibile aggiungere altre opzioni, con prezzi scontati per studenti, insegnanti e personale didattico.

Community Days 2013: ci sarò anche io

Dopo il successo dell’edizione del 2012, anche nel 2013 si ripeterà la felice esperienza dei Community Days.

Per la precisione si svolgeranno il 27 e 28 febbraio 2013, presso il Microsoft Innovation Campus di Peschiera B. (MI).

SharePointCommunity.it sosterrà l’iniziativa anche quest’anno, sia dal punto di vista comunicativo che attraverso la presenza di tre speaker: Paolo Pialorsi, Giuseppe Marchi ed io.

Io terrò una sessione dal titolo: SharePoint 2013 e SharePoint Online – Technical Overview

Sarà un ottimo modo per “scaldare i motori” in vista della SharePoint & Office Conference 2013, che si svolgerà la settimana dopo!

Riflessioni dopo SharePoint Future 2012

Martedì scorso si è tenuta a Milano la conferenza SharePoint Future 2012.

E’ stata una bella esperienza, sia per le sensazioni raccolte dal palco che per le interessanti chiacchiere con i tanti partecipanti.

L’evento è stato l’occasione per dedicare una giornata di full-immersion sulle novità di SharePoint 2013, indirizzando così l’interesse e l’approfondimento dei partecipanti.

SharePoint Future 2012 è stata un’ottima occasione per fare networking con tanti addetti ai lavori, e non parlo soltanto dei colleghi speaker (Paolo Pialorsi, Claudio Brotto, Giuseppe “Peppe” Marchi, Elisabetta Sasselli, Barbara Falchi e Riccardo Celesti) con i quali è stato ancora una volta un piacere e un onore collaborare.

Una grande occasione per introdurre i temi che andremo ad approfondire nel prossimo evento: SharePoint & Office Conference 2013, prevista a Milano per il 5-6-7 marzo 2013.

Tra pochi giorni scadrà il Super Early Bird per iscriversi a prezzo super scontato a SPOC 2013

Il 9 novembre terminerà l’opportunità di iscriversi con super sconto (risparmio di 300€!) alla prossima SharePoint & Office Conference 2013.

L’occasione è imperdibile, sia per la presenza di speaker di grande rilievo (mai come quest’anno), che per la qualità dell’agenda (pubblicata nei giorni scorsi, e in attesa della conferenza d Las Vegas per essere ultimata).

3 giorni di conferenza tecnica, 4 tracks parallele, oltre 60 sessioni formative, 28+ speaker internazionali.

Per chi non può aspettare il grande evento del 5-6-7 marzo 2013, potrà iniziare a scoprire le novità di SharePoint 2013 all’imminente SharePoint Future 2012, che si terrà a Milano il 27 novembre 2012.

Annunciato il rilascio Office 2013 e SharePoint 2013 RTM

Qualche ora fa è stato annunciato il rilascio della versione RTM (Release To Manifacturing) di Office 2013, SharePoint 2013, Project 2013, Exchange 2013 e Lync 2013.

Ricorderete che la beta Preview dei prodotti è disponibile dal mese di luglio.

La versione RTM significa in altri termini che lo sviluppo dei prodotti è terminato, e che sarà disponibile per i clienti sottoscrittori di abbonamento MSDN/Technet verso metà novembre 2012.

Per i clienti con contratti volume licensing, la disponibilità delle nuove versioni di prodotto avverrà a partire dal 1° dicembre 2012.

Per il mercato retail (per chi acquista Office al supermercato), la disponibilità delle confezioni di Office 2013 avverrà da marzo 2013.

Chi comprerà Office 2010 a partire dal 19 ottobre 2012 avrà diritto all’upgrade gratuito a Office 2013.

Sono state anche annunciate alcune anticipazioni relativamente al licensing per Office 2013, con sempre maggiore spinta verso l’offerta Office 365.

Ad esempio Office 365 Home Premium, che includerà per 8,33$/mese (99,99$/anno):

  • le principali applicazioni Office (Word, Excel, PowerPoint, OneNote, Outlook, Access, e Publisher);
  • la possibilità di installare ed utilizzare le applicazioni fino a 5 dispositivi PC o MAC (ricordo che la versione retail di Office consente di installare i pacchetti su un solo dispositivo);
  • 20 GB di spazio di archiviazione su SkyDrive Pro;
  • 60 minuti/mese di chiamate telefoniche attraverso Skype;
  • l’aggiornamento a tutti i rilascia e aggiornamenti di versione.

Termine del supporto di IE 7 su Office 365

Microsoft ha annunciato che dal 1° Ottobre 2012 terminerà il supporto per Internet Explorer 7 su Office 365.

Questo non significa ovviamente che dopo tale date verrà bloccato l’accesso da IE 7, ma significa due cose:

  1. Gli utenti che segnaleranno problemi di funzionamento/utilizzo tramite IE 7 (ad esempio di SharePoint Online, sulle Office Web App e Outlook Web App) non riceveranno più supporto.
  2. Le nuove funzionalità che via via saranno rilasciate su Office 365 non saranno più testate per IE 7, con la conseguenza che gli utenti di IE 7 avranno sempre maggiori problemi d’utilizzo.

Direi che ormai giunto il momento di aggiornare il browser, non credete?

La preview del nuovo Project Online

Una delle novità introdotte con la Preview (beta pubblica) della wave “15” é il nuovo Project, ora disponibile anche nel format Project Online, attraverso i servizi di Office 365.

Per chi ha voglia di testarlo, può iscriversi alla preview.

Il nuovo PWA (Project Web Access… ora Project Web App) sfrutta le funzionalità per la collaboration disponibili su SharePoint Online.

Mentre la centralizzazione dei tasks (tutti i tasks di SharePoint, Project e Exchange Server possono ora finalmente convergere in un unico punto, anche disponibile attraverso Windows Phone e iOS) arricchendo le efficaci Timeline views:

Il nuovo Project Professional 2013 si arricchisce di nuovi strumenti, sempre orientati ad un maggiore governo del progetto:

Insomma, per il mondo dell’EPM sembra davvero una piccola grande svolta!

SharePoint 2013 Preview

Ieri/stanotte è stata rilasciata la versione Preview (la prima beta pubblica) della cosiddetta “Wave 15”.

Quindi nuovo Office 2013, ma –soprattutto per me- nuovo SharePoint 2013 e dintorni (Project 2013 e Office 365, ma anche Lync 2013 ed Exchange 2013).

Office

Suggerisco quindi di dedicare un po’ del tempo-vacanze nello studio della nuova release, su cui sto lavorando dallo scorso febbraio (su altre beta preliminari ovviamente).

Un punto di partenza? Il sito Microsoft, ovviamente, e i tanti blog che in queste ore (e nei prossimi giorni) arricchiranno la rete di informazioni preziose.

E’ anche possibile iniziare a testare la nuova Office 365 Enterprise Preview.

Poi, ma non certo ultimo, pianificare un salto a SharePoint Future 2012, dove cercheremo di fare la sintesi delle novità.