Differenze tra Microsoft Teams e la versione gratuita di Teams

Non tutti sanno che Microsoft Teams, oltre a far parte di quasi tutti i piani di sottoscrizione ad Office 365, è utilizzabile anche nella forma gratuita.

Per utilizzare la versione gratuita di Teams è necessario iscriversi e scaricare l’applicazione.

Scaricare l'app desktop o usare l'app Web

Una volta registrati e scaricata l’applicazione si potrà iniziare ad invitare amici e colleghi, per diffondere l’utilizzo dell’applicazione.

Ecco nel dettaglio le differenze tra la versione gratuita di Teams e quella commerciale:

Ma la versione gratuita di Teams non è per tutti, in quanto esistono limitazioni che ne impediscono l’utilizzo:

  • Se si è effettuato l’accesso con un account Organizzazione di Office 365 (aziendale o scolastico) non sarà possibile utilizzare la versione gratuita, ma si dovrà utilizzare la versione “full”
  • Per le organizzazioni scolastiche è tuttavia disponibile gratuitamente la versione “full” di Teams.
  • Per le organizzazioni governative della pubblica amministrazione è tuttavia disponibile gratuitamente la versione “full” di Teams.

Per maggiori informazioni sulla versione gratuita di Microsoft Teams, visita questo sito.

One thought on “Differenze tra Microsoft Teams e la versione gratuita di Teams”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.