Anche SharePoint 2013 verso la fine del supporto

Con l’avvicinarsi del rilascio di SharePoint Server 2019, previsto entro la fine dell’anno corrente, uscirà dal pieno supporto di prodotto Microsoft anche SharePoint 2013 SP1 (ovviamente, per i più distratti, sono già fuori supporto le versioni 2001, 2007, 2010 e 2013 pre-SP1).

Microsoft applica la regola del supporto all’ultima versione e alla penultima rilasciata (quindi, a breve, la SharePoint 2016).

Ma cosa significa quando un prodotto esce dal supporto (End of Support)?

  • Microsoft non si impegna più a fornire supporto tecnico al prodotto, rendendo vana la possibilità di aprire incident tickets
  • Non saranno più rilasciate le abituali Cumulative Updates (CU) e più in generale fix utili a risolvere problemi o errori del prodotto
  • Non saranno più rilasciati security updates (eccetto alcuni casi straordinari avvenuti nel passato, dove Microsoft ha fatto qualche strappo alla regola)
  • Non saranno più rilasciati language packs o aggiornamenti internazionali

Risultati immagini per end of support

Ma quali sono le differenze tra Mainstream Support e Extended Support End Date?

Microsoft considera per i prodotti all’interno del Mainstream Support (MS) un supporto pieno, completo di patch/fix, cicli di service pack o aggiornamenti cumulativi, disponibilità a fornire supporto attraverso i propri canali tecnici. Durante il MS Microsoft spesso rilascia anche nuove funzionalità in grado di estendere o migliorare il prodotto, come accade con i Feature Packs (FP) per SharePoint. Questa fase inizia con il ciclo di vita del prodotto, a partire dalla versione Release to Manufacture (RTM), non coprendo le fasi preliminari su versioni Beta o Preview.

L’Extended Support (ES) inizia al termine del MS, dove il team di prodotto non prosegue lo sviluppo di nuove funzionalità ma si concentra nella nuova versione di prodotto, durante questa fase Microsoft non garantisce più supporto (in termini di apertura ticket) ma tuttavia continua a rilasciare aggiornamenti di sicurezza e altri bug fix.
Decidere di utilizzare ancora una versione di prodotto sopraggiunta al periodo ES… significa essere sicuri delle proprie capacità di risoluzione dei problemi (o di quelle dei propri fornitori tecnici), consapevoli che di fronte a problemi ci si dovrà arrangiare.

Quando un prodotto raggiunge l’End of Support (EoS) significa che anche ES è terminato. Da quel momento in avanti, se si continua ad utilizzare la versione di prodotto… lo si fa a proprio rischio e pericolo, esposti anche a possibili problemi di sicurezza.

La soluzione quindi?

La soluzione è paradossalmente semplice: tenere aggiornati i propri sistemi.
Semplice ma non banale, consapevoli che un upgrade di un sistema SharePoint non è mai una cosa banale.

Più in generale provo a riassumere alcuni comportamenti fondamentali:

  1. Pianificare con regolarità l’installazione delle Cumulative Updates o dei Service Pack, al fine di avere una Farm aggiornata e minimizzare i possibili “traumi” di un passaggio poco graduale. Installare una CU è un processo da affrontare con prudenza (crea disservizi e potrebbe non andare bene al primo tentativo), quindi è poco realistico aggiornare con reale continuità (ogni 1-2 mesi Microsoft rilascia nuove CU), ma è sensato farlo almeno ogni 5-6 mesi.
  2. Limitare (o meglio evitare) sviluppo di soluzioni custom, se ne possiamo fare a meno. E, in tutti i casi dove è necessario ricorrere allo sviluppo, seguire sempre e solo le best practices per lo sviluppo SharePoint. Qualsiasi elemento “estraneo” a SharePoint “out of the box” rappresenta una possibile variabile rispetto a quanto testato da Microsoft prima del rilascio dell’aggiornamento.
  3. Se si adottano tool di terze parti, assicurarsi di disporre sempre di un buon contratto di supporto con il fornitore per essere certi che il prodotto sia testato anche nelle versioni più recenti di SharePoint e sia pronto a fornire una nuova versione in vista dell’upgrade.
  4. Seguire sempre con attenzione le buone pratiche per la SharePoint governance, evitando la crescita incontrollata di site collection e content DB, evitando anche le cattive abitudini che potrebbero compromettere o complicare gli aggiornamenti (es. liste o library sopra i 5.000 elementi, eccessiva frammentazione delle autorizzazioni item-level, …).
  5. Limitare (o evitare se non necessario) l’uso di componenti in grado di complicare l’infrastruttura, come ad esempio il Remote BLOB Storage (RBS).
  6. Predisporre un ambiente di test dove valutare il possibile impatto degli aggiornamenti prima di eseguire l’update in produzione.
  7. Seguire sempre un approccio di massima prudenza prima di applicare qualsiasi tipo di aggiornamento della SharePoint Farm, assicurandosi un solido Restore Point, completando full backup dei DB e snapshot delle VM.

Ma tornando all’End of Support, ecco di seguito una tabella riassuntiva delle diverse versioni di SharePoint con i relativi periodi di supporto e di EoS:

SharePoint Version Lifecycle Start Date Mainstream Support End Date Extended Support End Date Service Pack Support End Date
SharePoint Server 2016 01/05/2016 13/07/2021 14/07/2026
SharePoint Server 2013 09/01/2013 NA NA 14/04/2015
Microsoft SharePoint Server 2013 Service Pack 1 25/02/2014 10/04/2018 11/04/2023
Microsoft SharePoint Foundation 2013 09/01/2013 NA NA 14/04/2015
Microsoft SharePoint Foundation 2013 Service Pack 1 17/04/2014 10/04/2018 11/04/2023
SharePoint Designer 2013 09/01/2013 13/07/2021 14/07/2026
Microsoft SharePoint Server 2010 15/07/2010 13/10/2015 13/10/2020
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 1 28/06/2011 NA NA 14/10/2014
Microsoft SharePoint Server 2010 Service Pack 2 23/07/2013 13/10/2015 13/10/2020
Microsoft SharePoint Foundation 2010 15/07/2010 13/10/2015 13/10/2020
Microsoft SharePoint Foundation 2010 Service Pack 1 24/06/2011 NA NA 14/10/2014
Microsoft SharePoint Foundation 2010 Service Pack 2 21/07/2013 13/10/2015 13/10/2020
Microsoft SharePoint Designer 2010 15/07/2010 13/10/2015 13/10/2020
Microsoft Office SharePoint Server 2007 27/01/2007 NA NA 13/01/2009
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 1 11/12/2007 NA NA 13/07/2010
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 2 28/04/2009 NA NA 08/01/2013
Microsoft SharePoint Server 2007 Service Pack 3 25/10/2011 09/10/2012 10/10/2017
Microsoft Office SharePoint Designer 2007 27/01/2007 09/10/2012 09/10/2017
Microsoft Office SharePoint Designer 2007 Service Pack 1 11/12/2007 NA NA 13/07/2010
Microsoft Office SharePoint Designer 2007 Service Pack 2 29/04/2011 09/10/2012 10/10/2017

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.