Ignite Keynote session

Ho seguito la keynote session di Microsoft Ignite 2017, con il CEO Satya Nadella sul palco, davanti a oltre 27.000 persone, che ha cercato (direi con un buon successo) di trasmettere il nuovo entusiasmo di Microsoft.
Già, sono in tanti a pensare che “Microsoft is the new Apple“…

Entusiasmo per un futuro (a certi tratti alcuni dei contenuti erano un po’ visionari), che hanno fatto comprendere come Microsoft sia ripartita alla grande con l’obiettivo di fare innovazione.

E quindi si è parlato tanto di machine learning, di AI, di Quantum Computers… ma anche di cose molto più vicine per tutti… come Microsoft 365 (evoluzione del concetto di Office 365, e non solo), del ruolo centrale di Graph (che porterà a convergere i contenuti e le interazioni degli utenti su Office 365 e Linkedin), delle nuove modalità di interazione con Cortana, Hololens e traduzioni simultanee e speech/text recognition.

Si è parlato molto di Digital Transformation e di Security (anche di GDPR).

e quindi parlando di Microsoft 365, delle evoluzioni di Teams (su cui andrà a convergere anche Skype for Business) e di un sacco di altre belle cosette che saranno svelate nel corso della settimana.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.