Ieri è stata aperta al grande pubblico la sperimentazione della nuova beta di Microsoft Office 2016 (o come spesso definita “16”).

Anche io non ho perso molto tempo e ho iniziato a testare la beta che oggi è abbastanza acerba, e quindi molto vicina alla precedente versione).

image

Per chi volesse cimentarsi con la beta, rammentando prudenza (quindi magari installate su una VM il nuovo client), ecco il link per richiedere l’accesso alla Technical Preview.

Leave a Reply

*