In molti ricorderanno gli annunci di Microsoft, circa un anno fa, dove fu annunciata la dismissione di InfoPath e dei Forms Services, gettando in molti nel panico o nello sconforto… non avendo annunciato una via equivalente (solo rumors parlarono di “SharePoint Forms”) e di un migration path.

L’annuncio fu molto chiaro, poi confermato durante la Microsoft SharePoint Conference 2014 di Las Vegas, sottolineando che, pur garantendo il supporto fino al 2023, non ci sarebbe stata una nuova versione di InfoPath e che non sarebbe stata più la presenza dei Forms Services nella prossima versione di SharePoint on-premises e su Office 365.

La settimana scorsa Microsoft, ascoltando i feedback e le richieste della comunità, Microsoft a modificato la sua decisione di un anno fa e ha annunciato che gli InfoPath Forms Services saranno presenti anche su SharePoint Server 2016, la prossima release on-premises del prodotto.

Questo conferma che non ci sarà una nuova versione del client di InfoPath (comunque supportato fino al 2023), ma anche che i form InfoPath realizzati sulla piattaforma 2013 potranno essere migrati alla prossima versione del prodotto.

Rispetto al supporto dei forms su Office 365 l’annuncio resta un po’ sul vago, dichiarando che saranno supportati fino a nuove comunicazioni in merito…

image

Questo l’estratto della comunicazione del team:

As part of the update shared around the Evolution of SharePoint and the next SharePoint Server on-premises release, we are also updating the timelines for removal of InfoPath Forms Services components of SharePoint and SharePoint Online. Specifically, InfoPath Forms Services will be included in the next on-premises release of SharePoint Server 2016, as well as being fully supported in Office 365 until further notice. Customers will be able to confidently migrate to SharePoint Server 2016 knowing that their InfoPath forms will continue to work in their on-premises environments, as well as in Office 365.

The InfoPath 2013 application remains the last version to be released and will work with SharePoint Server 2016.

Leave a Reply

*