In occasione della Worldwide Partner Conference di Microsoft, appena conclusa, sono stati annunciati dei numeri davvero interessanti relativamente all’adozione di Azure, il mondo di servizi cloud di Microsoft (che si affianca al public cloud di Office 365).

Qualche scettico parla di numeri un po’ gonfiati. Io non esprimo questi giudizi.

Leggo i numeri per quel che valgono, dove ad esempio si dice che il 57% delle aziende Fortune 500 usa Azure… perché questa affermazione sia vera è sufficiente che tali aziende abbiano anche solo una VM su Azure…

Ma non voglio apparire critico. anzi sono piacevolmente sorpreso di questi numeri!

Microsoft si è trovata a inseguire su questo terreno, dove altri (AWS in primis) sono partiti molto prima. Ha fatto tesoro della lezione e mi pare che stia procedendo speditamente e determinatamente.

Leave a Reply

*