Esaminando i dati dell’osservatorio della W3C School sulla diffusione ed utilizzo dei browser, osservo sempre più il consolidarsi della diffusione di Chrome, che ha ormai ridotto ai minimi l’utilizzo di IE:

image

Scendendo nel dettaglio di IE, e delle sue versioni, lo spaccato evidenzia come siano ancora notevolmente presenti le versioni IE 8 (3,1% del totale dei browser):

image

Si tratta di un segnale che evidenzia ancora l’enorme quantità di PC con sistemi operativi non aggiornati… e apre verso possibili criticità rispetto alla compatibilità d’utilizzo su SharePoint e SharePoint Online.

Gli amministratori dei tenant di Office 365 avranno infatti forse notato il messaggio di segnalazione che dall’8 aprile 2014 non verrà più supportato IE 8 su Office 365.

Leave a Reply

*