Ho partecipato nei mesi scorsi alla Beta/Preview del servizio Azure RMS (Right Management Services), e un paio di giorni fa è stato annunciato il rilascio definitivo del servizio.

Sono abbastanza convinto che Azure RMS superi buona parte dei freni che hanno ridotto la diffusione dei servizi RMS di Active Directory.

Per saperne di più, suggerisco la lettura del seguente Whitepaper e di dare un’occhiata a questo video.

Per chiarirsi le idee sulle differenze tra Azure RMS e i servizi RMS di Active Directory, ecco una tabella riassuntiva.

Altro aspetto importante è che in molti, possessori di piani tariffari E3/E4 o A3/A4 su Office 365 potrebbero già trovarsi il servizio “incluso nel prezzo”.

image

Leave a Reply

*