Il Search di SharePoint Online cresce ancora

Le funzionalità legate al motore di ricerca sono alcune delle novità più importanti introdotte da SharePoint Server 2013.

Non parlo solo del motore di ricerca puro e semplice, ma in generale alle logiche di rollup, aggregazione e cross-publishing basate sugli indici del motore di ricerca.

Il tutto naturalmente rinforzato dal nuovo engine, che è la sintesi del vecchio motore di ricerca di SharePoint 2010 e di FAST Search for SharePoint 2010.

Office 365, ed in particolare SharePoint Online, non sempre offre il 100% delle funzionalità disponibili su SharePoint 2013 On-premises. A volte offre delle cose in più (come ad es. Power BI), e a volta qualcosa in meno.

Microsoft ha sempre dichiarato la volontà a portare progressivamente tutte le funzionalità dell’On-premises su SharePoint Online, e di far evolvere su Office 365 le novità. Il tutto con rilasci di versione molto più frequenti (fino a 2-3 mesi di frequenza).

Oggi è stata rilasciata una nuova versione intermedia, che ha finalmente reso disponibili alcune importanti funzionalità legate al Search, che rappresentano alcune delle grandi novità di SharePoint 2013.

Nello specifico, ora è possibile sfruttare (come se fossimo On-premises):

  • Content by Search WebPart (che è la pronipote della Content by Query WebPart)
  • Cross-Site Publishing

La CSWP permette di aggregare su di un’unica vista i contenuti aggregati da più sorgenti, anche su Site Collection e Web Application diverse. Il “trucco”, che la rende di gran lunga superiore alla vecchia CQWP, è che si basa sugli indici del motore di ricerca… da qui la possibilità di operare cross-site e importanti miglioramenti sulle performance.

Il Cross-Site Publishing è inoltre la possibilità di gestire contenuti da una site collection di authoring, definendo uno o più path di pubblicazione su altre site collection/web application, dove i contenuti saranno pubblicati sulla base di criteri (metadata) che ne determinano le logiche di publishing.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.