Le evoluzioni del Social, a partire da SharePoint Online

Più volte mi è capitato di discutere e ragionare sulla roadmap delle funzionalità Social di SharePoint 2013.

Dopo l’acquisizione di Yammer da parte di Microsoft infatti è stato annunciata una progressiva convergenza delle funzionalità social di SharePoint verso quelle di Yammer… seguendo un percorso non del tutto chiaro, ma che è partito su SharePoint Online, in Office 365.

Il primo atto dell’integrazione è stata la possibilità di scegliere, da parte dell’amministratore del tenant Office 365, se lasciare utilizzare agli utenti di SharePoint Online il Newsfeed nativo di SharePoint 2013, oppure il newsfeed di Yammer. Inoltre è presente una Yammer App, che consente di mostrare in pagina le conversazioni di un gruppo di Yammer.
Personalmente considero ancora un po’ fragile l’integrazione, ma è evidentemente un “working progress”.

Office 365 ha una rapidità di aggiornamento e arricchimento delle funzionalità circa 20 volte più veloce delle corrispondenti versioni dei prodotto on-premises. Lo dimostra l’annuncio fatto ieri sul blog del team di Office 365, che ha esteso la presenza di Yammer, inserendo nei library collouts e nei risultati delle ricerche la possibilità di avviare conversazioni e post su Yammer.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.