Eccomi qua, per il solito post di fine anno.

Il 2011 sta per concludersi, un altro anno intenso e ricco di soddisfazioni.

Tra le altre cose è stano l’anno del ventennale di Green Team, la mia azienda, e questo è senza dubbio uno degli avvenimenti di maggior rilievo dell’anno.

Dopo anni di successi legati alle nostre conferenze tecniche, è stato l’anno del debutto di un nuovo brand, quello delle Technical Conferences, dove ha trovato il proprio spazio anche la SharePoint & Office Conference, raggiungendo l’obiettivo dell’organizzazione della più grande conferenza tecnica a pagamento in Italia degli ultimi anni. Stiamo già lavorando ai prossimi eventi, e presto ne sentirete parlare.

Sono tornato alla scrittura (in realtà forse non mi sono mai fermato, visto che questa è la ventesima pubblicazione) e, insieme a Claudio Brotto, ho portato alla stampa un libro su Office 365 che verrà commercializzato dai primi mesi del prossimo anno (sarà possibile trovare il libro sia in libreria, che online e per la prima volta anche in formato e-book).

I numerosi progetti portati a completamento con successo, insieme al mio prezioso team, hanno coronato un anno di qualità. In crescita, nonostante la crisi.

E il prossimo anno?

Forse rimanderò il tema ad un post di inizio anno, ma quello che mi sento di anticipare, pensando al 2012, è che sarà un anno importante come fu il 2009.

Nel 2009 uscì la beta della versione 2010 di SharePoint, e buona parte dell’anno è stata investita (sia da parte mia che da parte del team di cui faccio parte) in studio, ricerca e sviluppo e progetti beta… il tutto per essere pronti per l’uscita della nuova versione del prodotto (qualcuno ricorderà che abbiamo erogato il primo evento pubblico su SharePoint 2010 in Europa).

Nel 2012 si inizierà a parlare, studiare, giocare con SharePoint “15”, e questo fornirà senza dubbio una grossa dose di entusiasmo. Sì, di entusiasmo anche per chi, come il sottoscritto, si sta avvicinando alla quinta versione del prodotto… ed al ventunesimo anno di attività professionale… senza perdere entusiasmo ed energia!