Come tanti sanno, io sono un fedele utilizzatore di IE (con tendenza alla rapida adozione delle nuove release).

Oggi leggevo su Repubblica.it un articolo dove si riportavano i dati di NetMarketShare.com sulla diffusione ed utilizzo dei diversi web browser.

Il titolo dell’articolo segnalava la discesa al di sotto del 50% della diffusione di IE.

L'effetto mobile colpisce IE adesso scende sotto il 50%

Anche io sto da tempo monitorando i diversi browser, sia in relazione alle visite fatte sul mio blog (forse un po’ di parte… per argomenti trattati), ma anche rispetto a siti Web “consumer” di nostri clienti.

I miei dati dell’ultimo mese confermano grossomodo di dati citati da Repubblica, ed indicano:

  • Sito di larga diffusione:
    • IE 39,7%
    • Firefox 24,9%
    • Chrome 18,1%
    • Safari 12,3%
    • Opera 2,7%
  • Sito tecnico:
    • IE 45,2%
    • Firefox 27,3%
    • Chrome 21,1%
    • Safari 3,3%
    • Opera 0,6%