Microsoft Lync (per i più distratti si tratta del successore di OCS/Communicator) sarà presto disponibile per i dispositivi mobile.

Io utilizzo Lync quotiadamente per comunicare e collaborare con i colleghi, e credo sia una grande notizia, perfettamente in direzione del motto “always connected”.

L’annuncio segnala che Lync Mobile sarà supportato da Windows Phone 7, Google Android e dai devive Apple iOS.

Potremo finalmente sfruttare più a fondo le potenzialità degli smartphone e del VoIP.

Tutto questo si aggiunge al già annunciato imminente rilascio di  “Mango”, ossia l’importante aggiornamento per Windows Phone 7, che introdurrà tra le altre cose:

  • Multitasking
  • Internet Explorer 9 (con il supporto per HTML5)
  • 4G Speed
  • Threads (una funzionalità capace di aggregare le conversazioni multi-feeds)
  • Local Scout (una funzionalità integrata a Bing per aumentare la rilevanza delle ricerche per le risorse “vicine”, sfruttando le funzionalità di geo-referenziazione)
  • Skype (l’integrazione è frutto della recente acquisizione)
  • Supporto per Office 365

3-Samsung-Focus-mango_tn2[1]