Ieri sera, davanti ad una buona birra, si discuteva di BCS (Business Connectivity Services). Una delle novità di SharePoint 2010, evoluzione dei vecchi BDC.

Se ne parlava pensando alla percezione di "povertà di contenuti" di SPF (SharePoint Foundation)… che in realtà sembra vuoto, solo confrontandolo con l'enorme quantità di cose nuove/aggiunte a SPS (SharePoint Server).

Nella pratica su SPF ci sono tutte le cose che aveva il vecchio WSS 3.0, con alcune aggiunte di non poco conto, come quella dei BCS e del multilanguage, ad esempio.

Sì, i BCS, con la possibilità di integrare facilmente dati esterni a SharePoint, con logiche di lettura e scrittura è anche su SPF.

Questo il dettaglio delle differenze dei servizi nelle diverse edizioni di SharePoint 2010 e di Office 2010.

Feature sets of BCS, SharePoint, and Office