Se qualcuno ha la necessità di upgradare un server Windows Server 2008 a Windows Server 2008 R2, e sul server è installato MOSS 2007 SP1… no way.

E' nota l'incompatibilità tra Windows Server 2008 R2 ed il Service Pack 1 di MOSS 2007.

Stesso problema se, su un server Windows Server 2008 R2, si sta cercando di eseguire una nuova installazione di SharePoint 2007 partendo dal CD con MOSS SP1.

Ovviamente la soluzione è altrettanto nota: aggiornare al Service Pack 2 MOSS 2007 prima di eseguire l'upgrade a Windows Server 2008 R2.
Nel secondo caso procurarsi la ISO o il DVD di MOSS 2007 SP2 prima di eseguire il setup di SharePoint (peccato che su MSDN sia ancora disponibile solo il package con SP1… ma un consiglio può essere quello di prepararsi una ISO/DVD con le tecniche di slipstream installation).

Ovviamente, a maggior ragione, la stessa compatibilità esiste anche con versioni di MOSS 2007 precedenti all'SP1.

In conclusione, un'altra buona ragione per aggiornare l'infrastruttura SharePoint 2007 al SP2 (e successivi cumulative updates). A tal propostito segnalo un comodo post di istruzioni step-by-step scritto da Sandro Rizzetto sul suo blog.