Realizzare BI Dashboards su SharePoint

Giovedì 2 aprile farò una breve ma intensa incursione sul palco della Microsoft SQL Server and Business Intelligence Conference, dove insieme a Franco Perduca terrò una breve sessione tecnica su come realizzare digital dashboards per la BI sui siti SharePoint.

La sessione è sponsorizzata da ShareCube, il marchio/progetto promosso da Green Team e Factory Software per promuovere la realizzazione di soluzioni BI integrate a SharePoint (e viceversa) 🙂

Browser supportati per gli InfoPath Forms Services

Oggi mi è stato chiesto quali sono i browser che supportano le soluzioni realizzate attraverso gli InfoPath Forms Services. Ecco la tabella riassuntiva:

Browser Windows1 Unix/Linux Macintosh
Microsoft Internet Explorer 6.0 (32-bit) Full support icon No support icon No support icon
Windows Internet Explorer 7.0 (32-bit) Full support icon No support icon No support icon
Firefox 1.5 Full support icon Full support icon Full support icon
Mozilla 1.7 Full support icon No support icon No support icon
Netscape 7.2 No support icon Full support icon No support icon
Netscape 8.1 Full support icon No support icon No support icon
Safari 2.0 No support icon No support icon Full support icon

1Includes Windows Vista, Microsoft Windows Server 2003, Microsoft Windows XP, and Microsoft Windows 2000.

Per maggiori informazioni.

SharePoint Pre-upgrade Checker nel prossimo SP2 in vista di SharePoint 2010

In questi giorni sto cercando di fare lo slalom tra le notizie coperte da riservatezza (NDA) e tra quelle divulgabili 🙂

Nell'imminente Service Pack 2 per WSS 3.0/MOSS 2007 verrà rilasciato un utilizzo tool per verificare il livello di adeguatezza dei siti in vista di una possibile migrazione a SharePoint 2010.

Credo sia utilissimo poter disporre di tali strumenti di controllo con un così largo anticipo, contendo così la risoluzione dei problemi eventualmente evidenziati dal tool prima di avventurarsi nella migrazione.

Su questo articolo di KB è possibile capire meglio qual è la logica del Pre-Upgrade Checker.

Inoltre segnalo anche un interessante post di Stefan Goßner su altre novità dell'SP2, che uscirà nelle prossime settimane.

Caricare grossi file su SharePoint in ambiente Windows Server 2008

Oggi ho risolto un problema segnalatomi da un cliente che non riusciva a caricare file di grosse dimensioni (40 MB) sul proprio portale SharePoint (MOSS 2007), pur avendo aumentato il valore di dimensione massima di upload attraverso l'opportuna opzione dai Web Application settings, dalla Central Administration.

Nello specifico il cliente aveva alzato il valore a 100 MB, ma nulla da fare… da alcuni client l'operazione sembrava procedere correttamente, con il ritorno dell'utente sulla document library, ma senza trovarvi il documento caricato…

Analizzando meglio "il dietro le quinte" mi sono accorto che in realtà veniva generato un timeout ed un error 404…

Su un normale sito SharePoint non sarebbe sufficiante fare altro, ma se il portale WSS/MOSS si trova in ambiente Windows Server 2008 (e quindi IIS 7) occorre fare attenzione ad un altro elemento: il limite di default di upload di IIS7 è di 28 MB!

Occore dunque intervenire sul web.config della Web Application del portale (assicurandosi di ripetere la configurazione su tutti gli eventuali front-end della Farm) e aggiungere questa sezione:

 <system.webServer>
   <security>
     <requestFiltering>
        <requestLimits maxAllowedContentLength="104857600"/>
     </requestFiltering>
   </security>
</system.webServer>

Ovviamente il valore è espresso in byte, e suggerisco di gestire coerentemente il valore del web.config con quello specificato via Central Administration.

Per maggiori informazioni.

Portali SharePoint e Stress Tests

Nelle ultime settimane sono stato coinvolto in attività di stress test per un paio di grossi portali Internet di imminente rilascio.

Questo è il segnale di una sempre maggiore diffusione di MOSS come piattaforma per l'Internet Publishing, e della dimostrazione che anche grosse realtà stanno credendo fino in fondo sul prodotto, affidando la propria immagine su un sito SharePoint-based.

La mia attività recente ha però anche evidenziato la sostanziale sottovalutazione del tema performance da parte dei team di sviluppo coinvolti nel progetto. Ovviamente non intendo generalizzare, ma un errore spesso commesso è quello di applicare nello sviluppo del portale internet le stesse logiche di sviluppo applicate nei più consolidati progetti Intranet.

Avere a che fare con volumi di utilizzo ben differenti (per quanto possa essere grande una Intranet… i numeri di un portale Internet di grande traffico son ben diversi…). Inoltre le logiche di utilizzo anonimo, tipico dei siti Internet, offre numerose opportunità per l'ottimizzazione del codice, delle componenti stilistiche e di cache.

Mi sono anche tolto la curiosità di misurare in forma oggettiva il miglioramento derivato dall'attivazione della Cache (in particolare dell'Output cache per gli utenti anonimi), misurando un miglioramento x3 delle performance.

Durante le mie attività di test ho utilizzato diversi tools, dai più diffusi analizzatori (es. Fiddler) ai più articolati tool di stress test, come ad esempio WAPT 5.0.

Windows 7 Installation Fest a Bologna

Segnalo che il 26 marzo 2009 si terrà a Bologna il Windows 7 Installation Fest, ossia un evento informale di presentazione della futura versione del sistema operativo Microsoft con l'occasione di installare la versione Beta sul tuo PC.

Nella stessa settimana si svolgeranno parallelamente analoghe iniziative in numerose altre città italiane.

Una settimana di incontri in tutta Italia, per i professionisti IT e gli sviluppatori, per installare Windows 7 Beta, scoprirne le novità, chiacchierare piacevolmente durante un happy hour con gli esperti delle Community e di Microsoft. L'incontro di Bologna avrà inizio alle 17:00 e terminerà verso le 20:00, sarà organizzato da Italian Sharepoint Community e DotDotNet e ospitato dall’incubatore AlmaCube.

Clicca qui per iscriverti!

Win 7 Fest

Calendario degli eventi:

Padova, 23 marzo

Firenze, 23 marzo

Pisa, 25 marzo

Roma, 25 marzo

Milano, 26 marzo

Bologna, 26 marzo

Perugia, 26 marzo

Bari, 26 marzo

Commerce Server 2009 e gli SharePoint Commerce Services

E' stato appena rilasciato Microsoft Commerce Server 2009, che tra le novità presenta una serie di strumenti per l'integrazione con i siti SharePoint.

Riporto di seguito alcune informazioni recuperate dal sito Microsoft:

  • Integration with Microsoft Office SharePoint Server 2007
    With more than 30 new Web parts and controls available, and integration with Windows Live Services, including Microsoft Virtual Earth, Commerce Server 2009 allows you to choose a range of new features and functions. The modular design allows you to quickly add or remove functionality without impacting the entire site.
  • Take advantage of role-specific functionality
    Commerce Server 2009 integrates with Office SharePoint Server 2007 through Commerce Services—a benefit for merchandisers and marketers. It also provides improved design templates and commerce Web parts and tools for site designers, while offering a new Commerce Foundation for developers and IT professionals.
  • Engage and interact with customers using enhanced Web 2.0 community features
    Use the contemporary, out-of-the-box Web site with built-in product reviews and ratings to interact with customers. Leverage the community functionality in Office SharePoint Server 2007 to further engage your customers through forums, blogs, and wikis.

Microsoft Commerce Server 2009

Microsoft MVP Global Summit 2009

In questi giorni mi trovo tra Seattle e Redmond per seguire l'MVP Global Summit 2009.

Non potrò raccontare molti sul blog, per evidenti vincoli di NDA, ma la conferenza si prospetta densa di novità (a partore da SharePoint 14… ma non solo).

Oggi ho seguito la sessione di apertura… abbastanza fiacca e deludente, speriamo nelle sessioni tecniche di domani 🙂

Domani alle 7.30 del mattino incontro-colazione con il product team di SharePoint… visto che non potrò raccontare le mirabolanti nuove fuatures del prodotto vi racconterò che cosa mangiano a colazione i creatori di SharePoint 🙂