Molti ricorderanno che Microsoft in occasione del rilascio di Exchange Server 2007 tentarono di rimuovere la funzionalità dei Public Folder (Cartelle Pubbliche) dal prodotto a favore dell'adozione di funzionalità alternative offerte da SharePoint.

Il mercato rispose male. Sia perché chi usava (tanto) i Public Folder si trovava di fronte ad un doppio salto: l'upgrade di Exchange Server e la riconversione/migrazione dei PF verso soluzioni SharePoint.

Microsoft ha dunque reintrodotto i PF in Exchange (sarà per la prossima…), agevolando così l'adozione della versione 2007 anche per chi fa largo utilizzo dei PF.

Ora però ci si domanda: ma SharePoint è sempre la soluzione migliore rispetto ai Public Folder?

La mia personale risposta è: ancora non per tutti gli utilizzi dei PF. Per alcuni utilizzi senza dubbio SharePoint è una valida alternativa, per certi altri è migliorativa, per altri ancora è forse immatura.

Dal blog del team di SharePoint estraggo una tabella sinottica che cerca di orientare le possibili scelte:

Scenario

 

 

Use PF's Currently?

 

 

New to PF's?

 

 

Document Sharing

 

 

SharePoint may be better option

 

 

SharePoint is better option

 

 

Calendar Sharing

 

 

No need to move

 

 

Use either*

 

 

Contact Sharing

 

 

No need to move

 

 

Use either*

 

 

Discussion Forums

 

 

No need to move

 

 

Use either*

 

 

Distribution Group Archive

 

 

No need to move

 

 

Use either*

 

 

Custom Applications

 

 

SharePoint may be better option

 

 

SharePoint may be better option**

 

 

Organizational Forms

 

 

No need to move

 

 

Use InfoPath

 

 

*  Depending on scope of scenario, use Exchange PF's or SharePoint
** Depending on the scope of the application use Exchange Web Services and/or SharePoint

Per approfondire.