Disponendo di una intranet basata su Microsoft Office SharePoint Server 2007, sfruttando quindi le caratteristiche del potente motore di ricerca di MOSS 2007, è possibile aumentare il valore aggiunto di queste funzionalità configurando le applicazioni di Office 2007 ed Internet Explorer 7 affinché utilizzino anche il Search di MOSS 2007.

Sulle applicazioni di Office 2007 (ad esempio Word 2007, ma considera che esistono analoghe funzionalità anche su Office 2003) puoi fare clic sul pulsante Ricerche dalla scheda (Ribbon) Revisioni, attivando così il Riquadro attività Ricerche.
Puoi quindi fare clic su Opzioni ricerche, quindi fai clic sul pulsante Aggiungi servizi e specificha l'URL del Web Service del motore di ricerca di MOSS della tua Intranet (es. http://intranet/_vti_bin/search.asmx) e conferma l'operazione.

Da questo momento in poi, ricercando attraverso il Task pane di ricerca di Office, potrai estendere le ricerche anche agli elementi indicizzati dal motore di ricerca di MOSS 2007, rendendolo ancora più fruibile da parte degli utenti della tua Intranet.

Per Internet Explorer 7 puoi attivare il Riquadro attività Ricerche agendo sulla barra degli strumenti (nel mio caso il pulsante Ricerche non è visibile di default ma lo posso attivare cliccando sull'estremità di destra della toolbar sul pulsante con le freccette ">>"). Il Task pane è lo stesso di Office, quindi già eventualmente configurato con i passaggi descritti sopra.

In aggiunta, sempre su IE 7, puoi andare a definire un nuovo servizio di ricerca personalizzato. Per farlo fai clic su Strumenti e scegli Opzioni Internet, quindi dalla Tab Generale fai clic sul pulsante Impostazioni della sezione Ricerca, ed infine fai clic sul link Trova altri provider dalla finestra Modifica impostazioni predefinite ricerca.
Una volta raggiunta la pagina Aggiunta di provider di ricerca a Internet Explorer 7 devi incollare l'URL del risultato della ricerca della parola TEST (tutto maiscolo) ricercato sul Search Center di MOSS 2007 (es. http://intranet/searchcenter/Pagine/Results.aspx?k=TEST&s=Tutti%20i%20siti), scegliere un nome per il nuovo provider personalizzato (es. Ricerca su Intranet) e confermare il tutto. Ora, tornando sulla finestra Modifica impostazioni predefinite ricerca, puoi scegliere se impostare come predefinito il tuo nuovo provider della ricerca.

Per eventuali utilizzi futuri è poi possibile ricavare l'elemento XML da installare, per l'eventuale propagazione della perosnalizzazione.
Esempio del mio XML di installazione:

  <?xml version="1.0" encoding="UTF-8" ?>
<OpenSearchDescription xmlns="http://a9.com/-/spec/opensearch/1.1/">
  <ShortName>Intranet GT</ShortName>
  <Description>Intranet GT provider</Description>
  <InputEncoding>UTF-8</InputEncoding>
  </OpenSearchDescription>