Durante la prima edizione del corso Intensive SharePoint 2007 Training l’abbiamo definita “La WebPart delle Meraviglie” 🙂


Mi sto riferendo alla Content Query Webpart, che è una delle componenti più utili di MOSS 2007. Grazie ad essa è infatti possibile eseguire il “rollup” di contenuti provenienti da siti e sottositi, eseguire delle query (filtri, ordinamenti, ecc.), fino poi a devinirne un giusto look and feel attraverso l’utilizzo di XSLT.


Per impostazione predefinita le Content Query Webarts non mostrano eventuali campi custom provenienti dalle liste che contengono i dati, ma è possibile farlo apparire con qualche piccolo intervento descritto su questo articolo.