Un ottimo metodo per accedere alle raccolte documenti come se fossero “normali” cartelle condivise è quello di accedervi attraverso la visualizzazione Esplora risorse, o attraverso la forma di Cartelle Web (Web Folder).
Per capirci, utilizzando il protocollo HTTP WebDAV, è possibile utilizzare Internet Explorer e scegliere il comando Apri dal menu File, quindi indicare l’URL del sito SharePoint o della raccolta documenti ricordandosi di spuntare l’opzione Apri come cartelle web.
In alternativa è possibile aggiungere un nuovo collegamento tra le risorse di rete, seguendo l’apposito wizard.

Per molti utenti questa forma di accesso ai dati condivisi con i colleghi rappresenta un ottimo espediente per “digerire gradualmente” l’adozione di un sistema di document management basato su SharePoint, al posto del vecchio File Server.
A volte alcuni client Windows hanno però difficoltà ad accedere alle cartelle Web. In un precedente post ho fornito qualche indicazione per risolvere questi problemi, ed ora segnalo anche un aggiornamento per Windows finalizzato a risolvere le problematiche.