SharePoint e Firefox

L’altro giorno mi è stato chiesto di dire la mia sul livello di “compatibilità” tra SharePoint e Firefox.


Senza dubbio diverse funzionalità built-in dei siti SharePoint sono pensate per IE, e con Firefox hanno problemi o non funzionano affatto.


In attesa della prossima versione di WSS (dove è promessa la compatibilità con Firefox), ecco un suggerimento: uno specifico Workspace in grado di identificare il browser dell’utente e di offrirgli il codice più adatto al fine di mitigare il disagio di usabilità da parte dell’utente. Per saperne di più.

Office Open XML verso lo standard

Il futuro formato dei file di Office 12, di cui ho parlato su diversi post, pare proprio diventerà uno standard.


Quando si parla di standard occorre sempre distinguere tra Standard de facto e Standard de jure. Microsoft ha spesso “imposto” sul mercato i primi, e raramente si è spinta verso l’ufficializzazione presso specifiche authority dei propri formati o prodotti.


Oggi Microsoft ha deciso di muoversi verso la direzione degli Open Standards, ed è interessante leggerne le ragioni nel comunicato con intervista di Jean Paoli, co-creatore dello standard XML 1.0.

Office 12 SharePoint Server, il mio primo setup

Oggi a Bologna nevica… quindi mi sono messo al lavoro.


Ho appena terminato l’installazione di Office 12 SharePoint Server Beta1. Sono ancora “emozionato” 🙂


Intanto un po’ di chiarezza: all’interno della Beta1 sono presenti tre server:



  • Office 12 SharePoint Server
  • Office 12 Project Server
  • Windows SharePoint Services ‘v3’.

L’accordo NDA sottoscritto mi impedisce di raccontare troppo… ma alcune cosette le scrivo e le scriverò man mano che le scoprirò.


Tra la documentazione disponibile ai Beta tester segnalo un utile documento per l’upgrade/migrazione da WSS 2003 a WSS v3, e la pre-release del WSS v3 SDK.


Partiamo dai prerequisiti. Sulla macchina virtuale che sto utilizzando è installato Windows Server 2003, e sulla stessa macchina è presente anche SQL Server 2000 e SQL Server 2005 (entrambi solo perchè la virtual machine era già fatta).


Appena lanciato il setup, al primo check… ecco cosa mi manca:



  • Windows Server 2003 SP1
  • .NET Framework 2.0
  • WinFX CTP di Novembre

Dopo aver installato il necessario, ri-setup… ed il programma di installazione, dopo aver inserito il product key, mi chiede se desidero installare in modalità “Single server” o “Server farm”. Scelta la prima opzione, avanti.


…alla prossima puntata. 🙂

Le estensioni dei file di Office 12

Come già scritto e ormai noto Office 12 utilizzerà un nuovo formato dati Open XML. Questo in particolare sarà presente in Word, Excel e PowerPoint.


Più in generale però ci saranno non poche novità rispetto ai formati di file ed alle estensioni:


Word 12



  • .docx – Word “12” Document

  • .docm – Word “12” Macro-Enabled Document

Excel 12



  • .xlsb – Excel “12” Binary Workbook

  • .xlsx – Excel “12” Workbook

  • .xlsm – Excel “12” Macro-Enabled Workbook

  • .xltx – Excel “12” Template

  • .xltm – Excel “12” Macro-Enabled Template

  • .xlam – Excel “12” Add-In

PowerPoint 12



  • .pptx – PowerPoint “12” Presentation

  • .pptm – PowerPoint “12” Macro-Enabled Presentation

  • .potx – PowerPoint “12” Template

  • .potm – PowerPoint “12” Macro-Enabled Template

  • .ppsx – PowerPoint “12” Show

  • .ppsm – PowerPoint “12” Macro-Enabled Show

Webcast sullo sviluppo web accessibile

Il 1° dicembre, a partire dalle ore 16.30, prossimo terrò, insieme al collega Roberto Beccari, un Webcast Microsoft dedicato al tema dello Sviluppo di Soluzioni Web Accessibili.


Il Webcast sarà denso di esempi di codice accessibile, struttando anche le caratteristiche native di Visual Studio 2005, con grande attenzione ai requisiti della Legge 4/2004 (Legge Stanca).


Per iscriversi al Webcast fare clic qui.

WPC05 Completed!

E così anche quest’anno la WPC è terminata. Anche quest’anno ho dato il mio contributo (in questa edizione tre sessioni).


Giusto qualche piccolo retroscena, per i più curiosi 🙂


Qualche giorno prima dell’inizio della conferenza la mia sessione su Office 12 è stata cunsurata. Sì, proprio così 🙂
Microsoft si è infatti accorta che Office 12 stava per essere presentato in grande anteprima in Italia, ed a farlo non era un dipendente Microsoft (ma bensì io). Situazione buffa, anche perchè l’abstract della mia sessione era pubblico sin da agosto e le slides della mia presentazione già completate e consegnate all’organizzazione.


Ebbene, dopo un’efficace mediazione di Overnet Education (che ha curato l’organizzazione di WPC), siamo giunti al compromesso: potevo tenere la sessione su Office 12… ma non potevo “toccarlo” 🙂 ossia non potevo fare la demo prevista. Soluzione quindi (credo ben riuscita) di erogare la sessione a quattro mani con Fabio Santini. Io presentavo la sessione e lui si occupava della demo. E così è andata 🙂


Altro piccolo giallo in occasione della mia sessione sulla Real Time Collaboration.
Poco prima di iniziare ho fatto i miei soliti test, per verificare che le macchine per le demo fossero a posto… ebbene mi sono accorto che non era attiva la connessione verso internet! E, ovviamente, una parte delle demo prevedeva l’accesso verso internet (Live Meeting 2005).


Ho chiesto così l’intervento dell’ITG, che mentre presentavo la mia sessione e le prime demo (quelle senza internet) è riuscito a sbloccare la situzione resettando un apparato bloccato! All’ultimo minuto, insomma 🙂


Rilancio a chi era presente -così come ho fatto durante WPC- di scrivermi un proprio feedback sulle mie sessioni. Per farlo può utilizzare i commenti del Blog o scrivermi a igor@macori.it. Grazie.

I nuovi DB di Access “12”

Qualche giorno fa ho scritto un post su Access “12”, e sul fatto che nonostante qualcuno prevedeva poco futuro per lui… è di fatto rinato.


Access è infatti un’applicazione tutta nuova, a partire dall’interfaccia utente (lo stesso stile delle altre applicazioni Office 12, con Ribbon ed ogni altra novità) alla logica di costruzione dei database, al nuovo formato dei DB. Non più .MDB ma bensì .ACCDB (non mi è ancora chiaro se sarà il formato definitivo o se si tratta solo di un formato intermedio della beta preliminare).


Gli sviluppatori Access (e ce ne sono davvero molti in giro), avranno di che divertirsi! Chissà che un bel cambiamento radicale, come quello annunciato, non serva per spronare questa platea… ho visto ancora la maggior parte dei DB Access creati con Access 2003 appoggiarsi sul precedente formato Access 2000… semplicemente per “pigrizia mentale” dello sviluppatore!


E’ ancora presto per molti, visto che Office 12 uscirà nella seconda metà del prossimo anno, ma in tanti saranno a provarlo, vista l’ormai abituale (e provvidenziale) tendenza da parte di Microsoft di allargare molto il numero dei tester coinvolti nella fase finale.


Tra pochi giorni dovrebbe infatti essere lanciato il Preview Beta Program di Office 12. La raccolta delle adesioni è aperta da tempo, ma ora finalmente dovrebbero partire le spedizioni dei supporti. Credo che tra qualche giorno ne sapremo di più.

Preparazione sessioni WPC05

Sono ormai pronto… le sessioni, o meglio le demo delle sessioni alla WPC05, sono alle ultime battute.


Ecco un’immagine tratta dalla mia postazione di lavoro, con in bella mostra il “rack” di server, su cui sono presenti diverse combinazioni di macchine Virtual PC :-).



Ed ecco il link alla lista delle mie sessioni a WPC05.

Office “12” salverà in formato XPS

Tra le numerose novità che saranno introdotte con la nuova versione di Microsoft Office voglio segnalare la possibilità di salvare i file in fomato XPS.


Il formato XPS è un formato Open e pare sarà l’erede del formato PDF.


Questo formato sarà supportato da Word, Excel, PowerPoint, Access, Publisher, Visio, OneNote e InfoPath.
Per maggiori dettagli leggi qui.


Ricordo che Office “12” supporterà nativamente anche il formato PDF.