OK, ormai l’ho detto e scritto in un sacco si occasioni: la tendenza sarà sempre più quella di spostarsi dalle vecchie cartelle condivise (File Server) al nuovo concetto si Aree di lavoro condivise (SharePoint).


OK, però un tema spesso sottovalutato nei piani di migrazione, cosi come descritto anche su questo Blog, è quello della corretta amministrazione delle risorse.
Due attività fondamentali, che ogni buon amministratore conosce bene, sono:



  • Backup/Restore dei dati (in particolare dei documenti degli utenti)
  • Attenzione ai virus informatici ed agli altri pericoli della serie.

Di Backup/Restore in parte ho già avuto occasione di parlarne, ma del tema Virus/Antivirus non credo di essere mai entrato in argomento.


Sono diversi i produttori cha da più o meno tempo si sono impegnati nel controllo antivirus integrato a SharePoint, anche se devo sottolineare che molti dei più importanti produttori del settore non hanno ancora rilasciato alcun prodotto o add-on per controllare la salute dei file archiviati nelle Document Library di SharePoint.


Provo quindi ad elencare alcuni dei prodotti oggi disponibili sul mercato Antivirus:



  • McAfee PortalShield for Microsoft SharePoint [Info]
  • AVG SharePoint Server Edition web site Antivirus solution [Info]
  • TrendMicro PortalProtect Antivirus solution [Info]
  • Sybari Antigen for SharePoint [Info]

Sottolineo infine che Sybari è stata recentemente acquistata da Microsoft, caratteristica che fa immaginare ad una possibile integrazione del prodotto nella futura versione di SharePoint, o in qualche cosa del genere…